Associazione “Noi nella Storia”

L'ombra della rivoluzione francese, scoppiata nel 1789, arrivò presto a lambire i confini della Monarchia Asburgica. Così nel 1796, dopo una serie di luminose vittorie conseguite dai francesi in Lombardia sotto la astuta guida del giovane generale Napoleone Bonaparte, la guerra si abbatté sul confine meridionale del Tirolo. Il 7 settembre 1796, le truppe francesi del vittorioso generale Bonaparte entrano in una sgomenta città di Trento abbandonata dal suo Principe Vescovo già il 20 maggio dello stesso anno; L’ 8 settembre le avanguardie francesi attraverso i sentieri che salgono da Lases, da Lona e dalla carrareccia che sale da Trento sono sull’altipiano di Pinè e dettano le loro richieste. Nelle settimane e mesi successivi le angherie delle truppe francesi misero a dura prova le popolazioni dell’altipiano ed anche dalle Ville della Magnifica ci fu chi si unì agli “Sizzeri”, ovvero ai difensori della propria terra per combattere gli invasori”.  Per riportare alla luce e ricostruire le vicende di quel periodo storico, nel 2005 nasce a Bedollo da un gruppo di appassionati della storia locale, l’Associazione Storico Culturale “Noi Nella Storia”. L’Associazione fa parte, all'interno della Federcircoli, del Coordinamento Rievocatori Storici del Trentino, ha sede a Bedollo ed è composta da donne e uomini di varia età e provenienza, accomunata dalla passione per la storia della propria terra (Heimat). Si propone come gruppo di rievocatori storici che approfondisce i fatti risalenti al periodo delle invasioni napoleoniche che va dal 1796 al 1809 quando l’esercito francese trovò una strenua resistenza nelle popolazioni dell’Altopiano di Piné e della Valle di Cembra. I rievocatori rappresentano gli “Sizzeri” (adattamento in lingua locale del termine tedesco Schützen) ovvero il popolo dell’Altopiano, contadini, artigiani, ecc., che combattevano per difendere il proprio territorio; rappresentano inoltre i fucilieri e artiglieri dell’esercito regolare Austriaco, in particolare viene curata la riproposizione del personale militare del “K.K 44°”, ovvero “Imperial Regio 44° reggimento di fanteria” (KK era l'acronimo di Kaiserlich und Königlich; dal tedesco: imperiale e regio). L’Associazione Noi nella Storia è presente anche su Facebook. Attività: Partecipazione a Rievocazioni Storiche sul territorio nazionale; Loano 1812 , Palma alle Armi (UD), Mantova, con allestimento campo militare storico; collaborazione /organizzazione di eventi/rievocazioni,  Valvestino, Levico Imperiale, Faida di Pinè “A.D. 1796 Sacco al Mulino”.

Denominazione Gruppo
Noi nella storia

Presidente
Sighel Gianmarco

Indirizzo della Sede
Via Verdi 35 38043 Bedollo (TN)

Contatti
333 3707693 (segretario)
luca.bonvicini@alice.it

Sito web
http:/www.noinellastoria.it