Associazione “Noi nella Storia”

L'associazione "Noi Nella Storia" nasce nel 2005 a Bedollo. Gruppo storico-rievocativo, fa parte, all'interno della FeCCRiT, del Coordinamento Rievocatori Storici del Trentino. L'associazione è formata da un gruppo di appassionati di storia locale, con la realizzazione di numerose attività nel corso degli anni, sempre basate su approfondite ricerche storiche, visionando diari, trattati di storia locale, consultando storici, anche con ricerca diretta sul territorio e tra le persone. L'attività del gruppo è nata e si è sviluppata a partire dalla rievocazione di vicende di fine settecento, quando l'esercito francese invase il Tirolo nel corso della 1^ Campagna d'Italia, una vicenda che sconvolse il modo di vivere e la quotidianità delle popolazioni valligiane. Nella prima rievocazione, allestita nel 2006, i rievocatori facenti parte di "Noi nella storia", nonché altri gruppi coinvolti, hanno rappresentato il popolo dell'altopiano pinetano, gli "Scizzeri", difensori locali tirolesi, e i fucilieri e artiglieri dell' esercito regolare austriaco. Negli anni seguenti le rievocazioni, organizzate in collaborazione con vari enti e con l'azienda turistica locale, si sono sviluppate su "settimane a tema", che prevedevano sempre, oltre alla rievocazione degli scontri, anche altri momenti importanti: gli appassionati hanno potuto trascorrere sette giorni tra cortei in costume e fiaccolate, banchetti e accampamenti con personaggi dell'epoca, conferenze con esperti e visite guidate, ma, soprattutto, hanno potuto assistere alla suggestiva rievocazione delle battaglie. Per un'intera settimana, grazie a questa proposta, si è entrati in una sorta di macchina del tempo, dove il filo conduttore aveva il nome del noto condottiero Bonaparte, nato ad Ajaccio in Corsica, vissuto a Parigi, esiliato una prima volta sull'Isola d'Elba e in seguito a Sant'Elena, che nella propria vita avventurosa conobbe anche il Trentino. Il suo esercito, già nell'autunno 1796, combatté in particolare sull'altopiano di Piné e in Valle di Cembra, trovando una strenua resistenza delle popolazioni locali. Il 1° marzo 1797 il generale francese Belliard, attaccò la zona di Sover, difesa dalla tenace resistenza delle compagnie di bersaglieri "Scizzeri", che difendeva le proprie case e famiglie. In quell'occasione i bersaglieri furono costretti a ritirarsi al di là dell'Avisio, mentre i francesi sfondavano definitivamente Sover, per occupare poi tutta la vallata avisiana. In questo anno 2014, dal 18 al 24 agosto, Noi nella storia riproporrà questa collaudata "Settimana Napoleonica", coinvolgendo i comuni di Bedollo, Sover, Segonzano, Fornace e Baselga di Pinè con vari spettacoli a tema. Non solo settecento e non solo Napoleone però per "Noi nella storia". Grande è anche la passione per il periodo medievale, che già nel 2013 è sfociata nella "Settimana Medioevale", che ha animato nel mese di agosto l'Altopiano di Pinè e la Valle di Cembra , riscuotendo un notevole successo. Da non dimenticare infine la partecipazione di "Noi nella storia" a svariate rievocazioni storiche, in diverse località trentine, ma anche fuori provincia, riscuotendo ovunque un plauso che stimola a proseguire in questo impegno storico-culturale. E’ costante impegno dei partecipanti all’Associazione migliorare la propria attività anche con la partecipazione ad altre attività di interesse culturale, come il Gran carnevale di Storo (realizzazione carri allegorici e sfilate), la “via Crucis” (realizzazione stazioni della via crucis il venerdì santo in collaborazione con altre Associazioni di Storo), collaborazione e promozione di interventi sociali e di aggregazione culturale.

Denominazione Gruppo
Noi nella storia

Presidente
Sighel Gianmarco

Indirizzo della Sede
Via Verdi 35 38043 Bedollo (TN)

Contatti
333 3707693 (segretario)
luca.bonvicini@alice.it

Sito web
http:/www.noinellastoria.it