Gruppo Folkloristico El Salvanel

Il Gruppo Folkloristico El Salvanel proviene da Cavalese, nelle Dolomiti Trentine. I suggestivi paesaggi, la millenaria storia d’indipendenza e di libertà della Magnifica Comunità di Fiemme, una cultura fatta d’impegno e onestà, una storia sorretta dall’esigenza profonda di collaborazione e di solidarietà, hanno segnato profondamente le tradizioni di questo paese. Il Gruppo Folk El Salvanel, ha trovato, nel ricco mondo degli usi e costumi di casa, la voglia, il desiderio, di interpretare, con musiche e coreografie, con pantomine e balli, il vecchio mondo che rendeva serena la vita sociale dei villaggi. Ha cercato e trovato, in antiche leggende, in narrazioni di fatti ed episodi di storia minore, legata alla vita popolare della gente, le radici di vecchie coreografie, interpretate in occasioni particolari (“Vigilia di nozze” che si riferisce addirittura alle mitiche vicende amorose di Autari dei Longobardi e Teodolinda di Baviera, “Il falciatore del Prà della Lasta” che racconta la storia di come venne riconquistato il colle di cui il nobile d’Enn, s’era impadronito, “il ball della vecia” antica buffonata che i coscritti interpretavano nei giorni di festa, o il “ball dei peccati” che racconta un fatto accaduto in Cavalese nel ‘700 in cui furono protagoniste le fanciulle del luogo.) Vecchi balli di tradizione, quali la “Pairis Polka” o “la sette passi” danza d’ingresso e di saluto, provengono da un più vasto mondo musicale e coreografico che interessa una vasta zona nord-est d’Europa. Il Gruppo El Salvanel, formato da fanciulle e da giovani, che indossano costumi festivi e da lavoro, realizzati dopo attente ricerche in loco, su testi di autori ben informati (don Giorgio Delvai, Notizie storiche ed.1891),e da immagini assolutamente autentiche (Lutterotti, Longo, Bragagna,) offre il suo spettacolo all’insegna della grazia, dell’allegria, dell’amore autentico per tutto ciò che lo lega alla sua terra. La musica interpretata da fisarmoniche e chitarre è quella popolare dei paesi che formavano il territorio di sud –est dell’Impero Austro Ungarico. Nato nel 1979 per volontà di Myriam Pederiva, di alcune fanciulle e delle loro madri, ha varcato i confini di casa, affermandosi per il suo spettacolo sempre gradevole, interessante, coinvolgente, in cui il pubblico si sente un po’ protagonista, festoso e commosso. Nel 1982 si è dato una struttura legale, eleggendo il signor Carlo Alberto Spazzali a suo Presidente. Dal 1986 il Gruppo è iscritto alla Fe.C.C.Ri.T., Federazione provinciale a sostegno dei Gruppi Folk e delle associazioni culturali e ricreative del Trentino. Dal 1995 è iscritto alla FITP, federazione nazionale con uguali compiti. Oggi conta una quarantina di associati fra cui anche una decina di bimbi. El Salvanel ha avuto modo di esibirsi in Italia, in Europa e negli Stati Uniti a New York dove il suo spettacolo è stato applaudito, apprezzato e richiesto. E’ apparso in programmi televisivi locali e nazionali. Scopo primo del Gruppo rimane sempre, però, l’animazione di una vita culturale che lo vede organizzatore di mostre a carattere etnografico, di visite guidate, di rievocazioni storiche, di animazione dei vecchi angoli del paese, di animazione e lezioni offerte alle scuole primarie e secondarie che ogni anno chiedono il suo intervento. Il Gruppo Folkloristico El Salvnel è disponibile per animare Feste, Sagre, momenti d’incontro con relatori su tematiche ambientali.

Denominazione Gruppo
Gruppo Folkloristico “El Salvanel”

Presidente
Fabiana Battisti

Indirizzo della Sede
c/o Fabiana Battisti Via Tassa, 3 – 38033 CAVALESE

Contatti
338 9992895
battisti.fabi@gmail.com

Sito web