LA FECCRIT AL 6° FESTIVAL DELL’ETNOGRAFIA

12 aprile 2018

Torna sabato 14 e domenica 15 aprile il Festival dell’Etnografia del Trentino presso il Museo degli Usi e Costumi di San Michele all’Adige, giunto alla sua sesta edizione. Il Festival è promosso dal Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, con una stretta e positiva collaborazione con varie realtà del mondo rurale, etnografico e anche folklorico del Trentino, in particolare con la Fe.C.C.Ri.T. e l’Associazione Gruppi Folk. Il Festival ricorda quest’anno il 50° anniversario della fondazione del Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, inaugurato nel novembre 1968, nel contesto di quel “folk revival” che stava proprio allora cominciando a mettere in discussione gli eccessi, gli sprechi e le tante nuove ingiustizie del boom economico, cercando piuttosto di salvaguardare e riportare alla ribalta le culture locali, le tradizioni, lo spirito dei luoghi. eTNo, il Festival dell’etnografia del Trentino, è una bella occasione primaverile che chiama a raccolta nel chiostro e nelle corti del monastero di San Michele i musei etnografici e gli ecomusei di Etnografia trentina in rete, e i tanti operatori del territorio a proporre i frutti della loro minuta, preziosa attività di tutto l’anno: cori, burattini, polenta,  malghe, piante spontanee, stoffa, maschere, zuppa patróna, ortaggi e tisane, chardonnay e formaggio, giochi, cereali dimenticati, saperi femminili, la scuola di un tempo, zeberchie della fortuna, leggende, il bosco, la segheria, unguenti, piante officinali, capre, piccoli musei, il riciclo, marmellate e sciroppi, birra, mele, yogurt, castagne, trementina, legno, impagliatura delle sedie, intrecci, caffè d’orzo, seta e velluti, lino e lana, stampe, confetture, carbonare, miniere, olio d’oliva, crauti, musica, gruppi folk… Oltre a stand proposti da varie associazioni aderenti alla FeCCRiT come i Vellutai di Ala, il gruppo Vecchia Rendena, o il Gruppo Folk di Caldonazzo, vi sarà l’esibizione con danze o canti, di diversi gruppi folkloristici: inizieranno alle 11.00 i “Quater Sauti Rabiesi”, a cui seguiranno le danze polacche del balletto “Jawor alle 11.45. Nel pomeriggio il Coro La Valle-Gruppo Costumi Cembrani porterà i canti tradizionali della Valle di Cembra alle 14.30, seguiranno poi i Minilacchè di Coredo alle 15.00, il Gruppo Folk di Caderzone Terme alle 15.30 e i “Ledro Folk” alle 16.00. Per altre informazioni http://www.museosanmichele.it/blog/etno-festival-delletnografia-del-trentino-vi-edizione/.