TRENTINO GIROFOLK: SIAMO AL 2° WEEKEND

20 luglio 2017

FOTO LO TRUCProsegue questo fine settimana “Trentino Girofolk”, il progetto a connotazione musicale, organizzato dalla Federazione Circoli Culturali e Ricreativi del Trentino Fe.C.C.Ri.T., nato per avvicinare residenti e ospiti alla musica popolare, in particolar modo quella dell’arco alpino e della montagna appenninica. Trentino Girofolk presenta gruppi musicali di diverse zone dell’arco alpino, che propongono esecuzioni rigorosamente dal vivo utilizzando strumenti tradizionali (quali il flauto, la fisarmonica, la chitarra, il violino), ma anche ricostruiti secondo le tecniche in uso anticamente nelle varie zone di provenienza. Si potranno così apprezzare i suoni della piva, della cornamusa, del violino piccolo, dell’ocarina quasi sempre utilizzati senza amplificazione, proprio al fine di valorizzarne al meglio le emissioni sonore.Non mancheranno anche in queste tre serate, che rappresentano il “giro di boa” del progetto, i temi legati alla tradizione popolare più antica delle canzoni, delle ballate e di tutte le altre forme musicali che rischiano di scomparire anche dalla memoria delle persone più anziane. Questo fine settimana vede protagonista il gruppo piemontese dei “Lo Truc”, venerdì 21, sabato 22, e domenica 23 luglio, rispettivamente a Pergolese (Cantine Pisoni ore 21.00), Tonadico (Palazzo Scopoli ore 21.00), e Castello Tesino (Teatro- ore 21.00). Lo Truc nasce nel 2003 con l'intento di proporre musica occitana da ballo e da ascolto, sia tradizionate sia di r composizione, e cercando, grazie alla poliedricità deitre musicisti, di esplorare varie combinazioni di suoni e strumenti. ll gruppo è formato da: Simone lombardo (ghironda, cornamusa, fifre, zufoli, galoubet e tambourin), Simonetta Baudino (organetto e ghironda) e Claudio Marassi (organetto e clarinetto). Lo Truc ha suonato in diverse manifestazioni tenutesi nel territorio occitano italiano e francese, in Liguria, in Calabria e ha registrato due cd ("l'Aura" nel 2009 e "Terama/' nel 2012, prodotti dalla ,'Borgatti Edizioni Musicali" di Casalecchio di Reno -Bo-). Lo spettacolo proposto è un viaggio tra le sonorità caratteristiche delle terre occitane, partendo dalle vallate d'oc piemontesi e arrivando fino ai Pirenei. Le melodie eseguite sono tutte concepite per il ballo ma anche per il semplice ascoho grazie alla cura e alla varietà degli arrangiamenti Anche questo fine settimana di Trentino Girofolk, dunque, è un appuntamento da non mancare.