Edizione 2018

Partirà venerdì 13 luglio “Trentino Girofolk”, il progetto a connotazione musicale, organizzato dalla Federazione Circoli Culturali e Ricreativi del Trentino. La manifestazione è nata, ormai ventitrè anni fa, per far conoscere e valorizzare la musica popolare, in particolar modo quella dell’arco alpino.

Nel corso delle varie serate musicali saranno proposti i temi legati alla tradizione popolare più antica delle canzoni, delle ballate e di tutte le altre forme musicali che rischiano di scomparire anche dalla memoria delle persone più anziane. Verranno eseguiti anche nuovi componimenti creati seguendo lo stile antico e utilizzando gli strumenti più appropriati, non solo acustici.

Per far questo, alcuni gruppi musicali di diverse zone dell’arco alpino, proporranno esecuzioni rigorosamente dal vivo utilizzando strumenti tradizionali (quali il flauto, la fisarmonica, la chitarra, il violino), ma anche ricostruiti secondo le tecniche in uso anticamente nelle varie zone di provenienza. Si potranno così apprezzare i suoni della piva, della cornamusa, del violino piccolo, dell’ocarina quasi sempre utilizzati senza amplificazione, proprio al fine di valorizzarne al meglio le emissioni sonore.

Il primo fine settimana vedrà protagonista il gruppo “Roberto Tombesi Circus”, formazione veneta con repertorio popolare, che proporrà uno spettacolo in cui si alternerà musica, canto, recitazione con presenza anche di curiose coreografie. I giorni di esibizione saranno venerdì 13 alle 21.00 a Trento presso la Fondazione Caritro, sabato 14 alle 21.00 alla Sala Congressi di San Martino di Castrozza, e domenica 15 luglio alle 21.00 a Palazzo Scopoli a Tonadico.

Così Roberto Tombesi, fondatore e anima del gruppo musicale, descrive lo spettacolo: “…. chi? Io, i miei strumenti musicali e  due strani personaggi : una ruota, incastrata inutilmente su uno sgabello, per scegliere facendola girare cosa cantare-fare-raccontare, e una porta, che non si sa se serva per entrare o per uscire, per accogliere o meno amici. E ancora:  due burattini che ci faranno compagnia e ci aiuteranno a sorridere, qualche ospite occasionale, e tutti voi a girare la ruota, ascoltando e vedendo quello che per caso potrà accadere, cantando e suonando; … perché? per ri-girare, se possibile questo benedetto mondo, stando assieme, raccontandoci storie, ascoltando le memorie che- con i canti- vengono da lontano, senza voler prevedere dove possono andare, rincorrendo, assieme, il Giroingiro, la vita; …dove?  ovunque si possa stare bene assieme: in una casa di qualcuno, in un piccolo teatro e -perché no! - in un grande teatro (se venite in molti),  in un ristorante o trattoria (solo se si mangia bene), in una scuola o in un qualsiasi spazio di tutti e per tutti.

Gruppi 2018 per "Trentino Girofolk"

- ROBERTO TOMBESI CIRCUS di Padova http://www.calicanto.it

- DIA DUIT di Belluno http://www.facebook.com/diaduit.folk

- BAIA TRIO di Torino https://www.facebook.com/baiabalamusik/

I gruppi, le date dei concerti e le località: Pieg 432x200 TrentinoGirofolk